Luciano GAROFANO Presidente ACISF - già Comandante dei RIS di Parma e Franco Morizio Resp. Sez. Polizia Locale ACISF – già Comandante PL, nella sessione di giovedi 10 gennaio 2019, con inizio alle 14,30 e termine alle ore 19,30, tratteranno i temi principali riguardanti le  indagini tradizionali e scientifiche da svolgere sulle tre scene del crimine più ricorrenti per il personale della Polizia Locale:

  • Primo caso - Il rilievo di incidente stradale mortale quale conseguenza alla pirateria della strada;
  • Secondo caso - L’intervento presso un’abitazione poiché la persona non rispondeva alle chiamate di parenti e amici da diversi giorni con conseguente rinvenimento di persona deceduta per cause sospette;
  • Terzo caso – L’intervento per morte di una persona per presunto infortunio sul lavoro oppure a causa di sospetti incidenti domestici.

Saranno illustrati in dettaglio tutti gli approfondimenti concernenti l’indagine tradizionale e tecnico scientifica in occasione di eventi delittuosi, con particolare riguardo all’organizzazione e gestione della scena del crimine, all’individuazione dei corpi di reato e delle tracce latenti.

Seguiranno poi delle prove pratiche, a gruppi, concernenti l’uso di luci forensi per l’individuazione di tracce latenti e del luminol per le tracce di sangue, il prelievo e la conservazione di reperti e tracce di interesse investigativo.

 

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLE TRE GIORNATE IN ALLEGATO NELLA PAGINA.

LINK PER ISCRIZIONI (CLICCANDO SUL PULSANTE VERDE "REGISTRATI"):

 https://www.piemmenews.it/index.php/eventi/9-10-11-e-12-01-2019-riccione...