<none>

Hello our valued visitor, We present you the best web solutions and high quality graphic designs with a lot of features. just login to your account and enjoy ...

Psicologia Giuridica e Scienze Forensi

Tu sei qui

Dettagli

  • Categoria: Master
  • Data di pubblicazione: 01/20/2018

Descrizione

OBIETTIVI FORMATIVI

Il master si propone di fornire modelli teorici, metodologie di intervento e tecniche specialistiche per la formazione di professionisti qualificati nell’ambito della Psicologia Investigativa, Giudiziaria, Penitenziaria e delle Scienze Forensi.

DESTINATARI

Laureati e laureandi di II livello in psicologia, giurisprudenza, medicina, chimica, fisica, scienze biologiche, scienze naturali e scienze infermieristiche; specializzandi in psicoterapia e psicoterapeuti; assistenti sociali; funzionari giuridico-pedagogici; avvocati; investigatori privati; curatori e tutori del minore; appartenenti alle Forze dell’ordine.

PROSPETTIVE PROFESSIONALI

CTU e CTP nei casi di separazione giudiziale e affidamento di minori; Consulente del PM o della difesa per le indagini preliminari nei procedimenti penali; Perito o CTP nei casi di valutazione dell’imputabilità, della pericolosità sociale e del rischio di recidiva; CTU e CTP nelle valutazioni del danno psichico ed esistenziale; Giudice Onorario; Esperto dell’intervento clinico presso comunità per minori e case-famiglia; Esperto del SerD e del trattamento nel contesto penitenziario; Esperto a convenzione presso consultori familiari, servizi materno-infantili e SerD. Attestato idoneo per prove concorsuali nei vari ruoli dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato.

METODOLOGIA

Il Master prevede lezioni frontali ed esperienziali articolate in Moduli. Saranno inoltre previsti 2 workshop di 4 ore ciascuno. Al termine di ogni modulo sono previste esercitazioni su casi pratici.

È richiesta la redazione di un elaborato finale.

STAGE

Sono previste 50 ore di stage che verranno svolte in contesti professionali e istituzionali quali studi legali, studi psicologico-forensi, Università, etc.

AREE TEMATICHE

  • Introduzione alla psicologia investigativa, giudiziaria, penitenziaria e alle scienze forensi.
  • Criminologia: analisi psico-criminologica dello stalking, del femminicidio, della violenza sessuale, della pedofilia, del bullismo e cyber bullismo; psicologia clinica e psicopa-tologia delle “new addictions”.
  • Psicologia investigativa: modelli teorici, vittimologia, in-terventi di primo soccorso, profilo criminologico, autopsia psicologica della vittima, psicologia della Testimonianza, ascolto giudiziario del minore, lo psicologo sulla scena del crimine, strumenti e tecniche psicologiche per le indagini difensive.
  • Etica e deontologia del perito e del consulente.
  • Cornici normative e giudiziarie: inquadramento sulla pro-cedura penale nelle indagini preliminari, legislazione e ruolo delle indagini difensive, legge sullo Stalking, ratifica di Lan-zarote, ratifica di Istanbul, nuovi orientamenti giurispruden-ziali a tutela del minore.
  • Fondamenti di neuroscienze forensi: inquadramento teori-co e principali strumenti di assessment neuropsicologico.
  • Perizia psicologica e criminologica: inquadramento nor-mativo dell’imputabilità, processo penale minorile, metodi e strumenti per la valutazione.
  • Diritto di famiglia e valutazione delle competenze genito-riali: recenti cornici normative nazionali e internazionali, ruolo del CTU e del CTP, strumenti e tecniche di valutazio-ne delle competenze genitoriali, alienazione parentale, teoria e prassi delle procedure di allontanamento del minore dalla casa familiare, strumenti e tecniche di intervento in casa famiglia di minori a rischio e con alienazione parentale, ruo-lo del tutore e del curatore.
  • Valutazione del danno biologico di tipo psichico ed esistenziale: inquadramento normativo, strumenti e tecniche per la valutazione del danno, nuove forme di danno.
  • Trattamento penitenziario: fondamenti psicologico-giuridici del trattamento penitenziario, metodi e tecniche per l’intervento nelle tossicodipendenze e nelle “new addiction”, modelli di intervento penitenziario mirato ai sex offender, ai detenuti stranieri e giovani adulti, gestione del detenuto con disagio psichico, gesti autolesionistici e rischio suicidario nel contesto penitenziario, gestione della relazione d’aiuto nel contesto penitenziario
  • Scienze forensi: scena del crimine, elementi di criminalistica scienze forensi e nuove tecniche per le investigazioni, competenze funzioni metodi e strumenti dell’antropologia forense e della medicina legale.

MODALITA’ DI AMMISSIONE

E’ previsto un colloquio motivazionale. Per accedere al colloquio è necessario il versamento di una pre-iscrizione di 50 euro, che verrà restituita in caso di non ammissione al corso. Le domande di ammissione dovranno pervenire entro il 15 Febbraio alla seguente mail: segreteria.master2.0@gmail.com.

DURATA

Il Master ha una durata annuale. Le lezioni si svolgeranno un week-end al mese nei giorni di sabato (dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30) e domenica (dalle 9.30 alle 13.30).

COSTO

Il costo del Master è di 1800 euro più iva.

ATTESTATO

Al termine del Master sarà consegnato un attestato valido ai fini di legge.
 

 

IN SLIDESHOW SONO PRESENTI LE FOTO DELLA PRECEDENTE EDIZIONE DEL MASTER.

 

LINK DELLA PRECEDENTE EDIZIONE DEL MASTER: 

https://www.youtube.com/watch?v=zyRze3ThQpI&sns=em